Pep Bonet

 

Pep Bonet (Maiorca, 1974) è co-fondatore di NOOR images e ambassador Nikon Europe. Pep è un pluripremiato regista e fotografo che ha viaggiato a lungo catturando momenti profondi che rappresentano il mondo squilibrato in cui viviamo. Pep è anche un ambassador Profoto e fa parte del team Chris Benz Ocean, ed è il detentore del record spagnolo di velocità a vela. I suoi progetti a lungo termine si concentrano su questioni africane, con il suo progetto più noto è "Faith in Chaos", un saggio fotografico sulle conseguenze della guerra in Sierra Leone. Il lavoro in corso di Pep in tutto il mondo su HIV/Aids e identità ha portato a diversi libri di fotografia e molte mostre in tutto il mondo. È anche noto per un reportage a lungo termine sulla band rock 'n roll Motörhead. Pep ha trascorso molti anni (2008-2015) on the road con Lemmy Kilmister, il leggendario cantante della band, e ha creato un eccezionale documento visivo delle molte ore trascorse con i Motörhead. Ha anche diretto loro videoclip ufficiali, realizzato le copertine dei CD e il merchandising ufficiale con le sue fotografie. Da allora gestisce l'account Instagram Wacken Open Air durante il festival. WOA è il più grande festival di musica heavy metal all'aperto al mondo. Negli ultimi 3 anni Pep ha iniziato a studiare la fotografia a infrarossi e sta preparando un nuovo corpus di lavori. Sta anche lavorando con HBO Max (2021 e 2022) come Direttore della fotografia per il dietro le quinte, con "House of the Dragon", il prequel di "Game of Thrones" e "The Climb", una serie di arrampicata su roccia con Jason Momoa .

Nel corso degli anni si è dedicato alle riprese di documentari. Ciò ha portato a numerosi film documentari brevi e lunghi, tra cui il pluripremiato "Into the Shadows", una ricerca nelle vite di centinaia di migliaia di africani che vivono nel centro di Johannesburg. Il lavoro di Pep è stato premiato con molti premi del settore. È iniziato nel 2002 quando è stato selezionato per la World Press Photo Joop Swart Masterclass con il suo lavoro "Faith in Chaos". Nello stesso anno è stato nominato "uno dei primi 30 da guardare" da Photo District News. Nel 2007 ha vinto il secondo premio al concorso World Press Photo nella categoria Sport per il suo lavoro sul campionato di calcio degli amputati in Sierra Leone.

Nel 2009 Pep ha vinto un secondo World Press Photo Award per il suo lavoro "Forced Identity", che ritrae la vita dei transessuali in Honduras. Nel 2013, Pep ha vinto il suo terzo World Press Photo Award nella categoria Multimedia per Into the Shadows.

Pep è un fotografo, un regista e un DOP, lavora a progetti personali, per lo più dirigendo film documentari, e su incarichi per clienti e ONG. Tiene frequentemente lezioni su fotografia e film e presiede conferenze e workshop.

Pep vive a Mallorca.

 

Riconoscimenti e Ruoli:

Ambassador Nikon Europe, Profoto e co-fondatore di NOOR images, è stato il fotografo della Band Metal MOTORHEAD dal 2008 al 2015.

Premi "World Press Photo"

  • Primo premio, Multimedia Contest, 2013

  • Secondo Premio, Portraits, Stories 2009

  • Secondo Premio, Sports 2007

Altri premi e riconoscimenti

  • Horbach Award, 2015

  • W. Eugene Smith Humanistic Grant, 2005

  • Fondazione Lucchetta di Trieste, Miglior fotografo dell'anno, 2004

  • Visa pour L'image, Kodak Young Photographer of the Year, 2003

 

Pubblicazioni

  • We the people of Wacken, UDR, 2014

  • Röadkill, Motörhead, 2013

  • Watching in Silence, 2011

  • Generacion Perdida, 2010

  • Remarkable South Africans, 2009

  • 17 milagroso, 2009

  • 217A, NOOR, 2008

  • One Goal", 2007

  • Somalia: The Invisible Trace, 2007

  • Photobolsillo, La Fabrica, 2007

  • Quadern de Bitacola, Carles Domenec e POSITHIV+, 2005

 

​National Geographic, New Yorker, Newsweek, New York Times, US News and World Report, The Times (Regno Unito), MSF (Medecins sans Frontieres), Corriere della Sera, El Pais, EPS (El Pais Semanal), PF (Magazine), Uomo, Brisas, Ultima Hora, PDN, El Mundo, El Periódico, El Dominical, Profifoto, Foto americana, Zoom, Foto-noticiario, Fotografia, Metro, Città, Crediti, Arte, Fotografia reflex, Trasversale, IO Donna, Il Fotografo, Goteborgs Posten, Photo Italia, Digital Photographer, La Vanguardia, NRC Handelsblad & M Magazine, Trouw, de Volkskrant, Het Parool, Onze Wereld, IS (Internationale Samenwerking), Algemeen Dagblad, Vrij Nederland, News Settimanale, Internazionale, Le Soir, De Morgen, The Globe and Mail, Esquire (Russia), Days (Giappone), Verdensmagasinet, C Magazine, Private, Specchio (La Stampa), Courrier International, Le Nouvel Observateur, Elsevier, Independent, World Economic Forum, Minority Rights Group, Open Society Institute, British Medical Journal, Harper's & Queen, Impactaids, Playboy , Rolling Stone, Life, Politiken, …

 

ONG & fondazioni

ICC (Corte penale internazionale), FAO, UNFPA, UNHCR, Fondazione Soros, MSF, Save the children, War Child, Gift of the Givers, Fondazione Millicom, Lexis Nexis, NOOR, Thalita Kum, Positive Lives.

Filmografia

  • "HBO MAX" House of the Dragon, Direttore della Fotografia del prequel di Game of Thrones, BTS 2021

  • "HBO MAX" The Climb, Direttore della Fotografia della serie di arrampicata su roccia con Jason Momoa e Chris Sharma, BTS 2021/2022

  • "ICC Educational videos" Regista della serie (14 film) per la Corte Penale Internazionale. 2021

  • "Der konig von Palma"Serie UFA/RTL Dietro le quinte / Key Art / Fotografo in studio. 2022

  • "Hellbangers" Film documentario sulla scena Heavy Metal sotterranea del Botswana. 2020

  • "Lüderitz Speed" 25 cortometraggi sullo Speed ​​Windsurfing in Namibia. 2019/2020

  • "Film Meero Education" Kadir van Lohuizen, Jon Lowenstein, Sanne de Wilde, Sebas Liste. 2020

  • "El sueño efímero" Film documentario (come DOP) Barcellona. Direttore Toni Bestard. 19 min. 2020

  • “Into the Shadows” Film documentario sui migranti, Sud Africa. Versioni da 52, 75 e 5 min. 2013

  • “Forced” Lavoro minorile e sfruttamento , Bangladesh. 26 minuti 2013

  • “I'm not for sale” Film documentario sulla tratta di esseri umani. 14 min. 2017

  • “Rise Up” Film documentario sulla tratta di esseri umani. 24 minuti 2017

  • "Fortunes Gift" 14 storie positive di rifugiati / Danimarca. 28 min. 2016

  • “Girlztalk” Film documentario sulle voci sudafricane delle giovani donne. 25 min. 2014

  • “Right to identity” Film documentario sulla registrazione delle nascite. Tanzania. 13 min. 2015

  • “Suffering in silence”, Fistola ostetrica in Asia. Nepal, Pakistan, Afghanistan. 13 minuti. 2015

  • "El rey de la Habana" Fotografie da Cuba, regia di Agustí Villaronga. 2h 5 min. 2015

  • "Motherland", un'altra Crimea. Film documentario di 20 minuti. 2014

  • “L'inferno più bello che conosco”, Mortalità infantile in Ciad. 26 minuti 2017 (su FILMIN)

  • "Guyane, il confine invisibile" 2017. 52 min Produzione anticipata

  •  "Kenya, il confine interno" 2018. 52 min Produzione anticipata.

  • "Pianificazione familiare" Bolivia e Papua Nuova Guinea per UNFPA. 2018

  • "Out of Plastic" Plastiche nel Mediterraneo (come DOP) 52 min. 2018

  • “Ponerse al día”, cortometraggio di finzione. 14 mim. 2014

  • “Fel de la terra” Film documentario sulla vita di 7 maiorchini. Maiorca, Spagna. 80 min. 2017

  • "3 Wise Monkeys", cortometraggio di finzione (come DOP). Spagna. 12 min. 2015

  • "Lucía, del verbo lucir" cortometraggio di finzione (come DOP). Spagna. 13 min. 2016

  • "Quando il cielo viene a cercarti" Videoclip ufficiale dei Motörhead. 2016

  • “Heroes” (cover di David Bowie) Videoclip ufficiale dei Motörhead. 2018

  • "Libre" Taifa videoclip ufficiale. 2016

  • "Acústico Embrujado". Videoclip ufficiale di Taifa. 25 minuti. 2016

  • Transgender “Transparaiso” in Cile. (ancora in corso) 2014

  • "Afronauts" Ricerca dello spazio dello Zambia. (ancora in corso) 2014

Attrezzatura Leofoto:

© 2022 by Photofuture S.a.s.

Cagliari - P.I.: IT03331260921

Sardegna - Italia